Poeta milanese Bico Contursi

Vai ai contenuti

Menu principale:

 

Biografia di un poeta milanese


Sono cresciuto nella Milano del “Dopoguerra” (1944) nel rione popolare in via De Predis, tra la Cagnola e Villapizzone.
Questa mia recente passione per il dialetto meneghino ha radici lontane. Nel cortile della mia abitazione, mio padre Gaetano detto Nino (nato in Corso Sempione 95) faceva roccolo fischiettando e raccontando in dialetto barzellette e fatti con ironia, distribuendo allegria e serenità a tutti.
In casa non si parlava il dialetto, ma mi ritornano in mente le battute e le parole che di tanto in tanto sentivo e che mi facevano sorridere e che ho riportato nel mio modo di far poesia nelle mie tre raccolte di versi milanesi :




...dove si possono trovare personaggi, ricordi e momenti di vita e considerazioni colte con personale spirito di osservazione, anche con ironia.
Nel 2008/9 ho frequentato un corso di grammatica milanese tenuto da Gianfranco Gandini e dal 2009 frequento il corso di Lingua e Cultura Milanese “El Pontesell” tenuto per il settore poesia da Paola Cavanna. Dal 2009 sono socio dell’”'Accademia del Dialetto Milanese” il cui Presidente Gianfranco Gandini mi onora della sua amicizia e dal 2010 sono anche socio de i “Amis de la Poesia” coordinato da Ada Lauzi.




 
 
 
 
 
I piant in montagnetta - di Aberico Contursi - Poeta
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu